Direzione regionale Molise

Operazione 'Mixer' a Campobasso

Discoteche, pub e ristoranti sotto la lente del fisco

COMUNICATO STAMPA

E’ scattata lo scorso 2 marzo, a Campobasso e zone limitrofe, l’operazione ‘Mixer’, che ha visto i funzionari dell’Agenzia delle Entrate controllare locali notturni (discoteche, pub) e attività di ristorazione, al fine di verificare il corretto adempimento degli obblighi fiscali e riscontrare l’eventuale presenza di lavoratori irregolari.

Gli accessi, effettuati il venerdì e il sabato a partire dalla tarda serata, hanno coinvolto dodici esercizi commerciali, portando alla luce venti posizioni irregolari: camerieri, cuochi, barman, disc jockey non iscritti al libro matricola o senza regolare contratto di collaborazione e spesso totalmente privi di copertura assicurativa e previdenziale.

La stessa operazione, i cui risultati sono adesso al vaglio dell’Amministrazione finanziaria, ha consentito di riscontrare, in alcuni casi, anche la mancata o irregolare emissione dello scontrino o della ricevuta fiscale.

Campobasso, 20 marzo 2007

Il Comunicato in versione stampabile