Direzione regionale Molise

Agevolazioni fiscali per le associazioni sportive dilettantistiche

In distribuzione la nuova guida dell’Agenzia delle Entrate

COMUNICATO STAMPA

È in distribuzione in questi giorni il primo numero per il 2007 del periodico bimestrale “L’Agenzia informa”, dedicato alle agevolazioni fiscali a favore dell’attività sportiva dilettantistica, aggiornato con le novità introdotte dall’ultima Legge Finanziaria.

Il pratico opuscolo sarà come di consueto reperibile gratuitamente presso tutti gli uffici delle Entrate distribuiti sul territorio nazionale e regionale (Isernia, Termoli, Larino e a Campobasso anche presso la sede della Direzione Regionale), e consultabile on line nella biblioteca di FISCOoggi e su www.agenziaentrate.gov.it .

La Guida fornisce utili indicazioni sui vantaggi fiscali per gli operatori del settore sportivo dilettantistico e per tutti i contribuenti che effettuano spese per l’iscrizione e l’abbonamento dei figli ad associazioni sportive e/o le sostengono attraverso erogazioni liberali.

In particolare, per promuovere la pratica sportiva tra i bambini e i giovani dai 5 ai 18 anni, è stata prevista la possibilità di detrarre dall’Irpef nella misura del 19 percento le spese per l’iscrizione annuale e l’abbonamento ad associazioni sportive, palestre, piscine e altre strutture ed impianti sportivi destinati all’attività sportiva dilettantistica.

Campobasso, 13 aprile 2007

File pdfIl Comunicato in versione stampabile (47.00 KB)