Direzione regionale Molise

Sospesa per cinque giorni una licenza commerciale a Campobasso

COMUNICATO STAMPA

Ancora un negozio chiuso, in Molise, per mancata emissione di scontrino fiscale. Il provvedimento di sospensione della licenza, firmato dal direttore regionale del Molise, è stato la conseguenza di tre distinte violazioni dell’obbligo di emissione dello scontrino. In base alla normativa attuale, infatti, ed in particolare alle nuove disposizioni introdotte dal ''collegato'' fiscale, questo tipo di violazione da parte di un esercizio commerciale, se accertato in tre distinte occasioni nell’arco di cinque anni, comporta la sanzione della chiusura per un periodo minimo di tre giorni. Il negozio in oggetto, bazar di prodotti non alimentari, si trova a Campobasso e resterà a serrande abbassate per 5 giorni a partire dal 24 settembre scorso.

Questa chiusura si aggiunge ad altre cinque effettuate nel Molise nel corso del 2007.

Campobasso, 27 settembre 2007


Il Comunicato in versione stampabile